• en
  • it

Chi sono

Sono un’insegnante riconosciuta dalla Yoga Alliance International

Ho ottenuto il mio diploma al termine del corso della durata di 1 anno tenuto dalla professoressa Ana Custódio.

Il mio approccio allo Yoga

Nata e cresciuta ad Alba, sin da piccola ho sempre avuto una visione olistica della vita e del nostro corpo.

E’ mia profonda convinzione, infatti, che noi non esistiamo come esseri individuali, ma esistiamo come parte di una comunità, di un progetto di vita più esteso delle singole esistenze, che va al là dell’accumulazione di beni materiali.

Ritengo inoltre che il nostro corpo è una macchina perfetta, dove ogni parte è profondamente interconnessa con l’altra e dove la nostra mente gioca un ruolo fondamentale.

Sebbene sia sempre stata affascinata dallo Yoga, entro ufficialmente in contatto con questa pratica soltanto nel 2013.

La mia formazione a Lisbona

E’ con il mio trasferimento in Portogallo, in particolare a Lisbona, che comincio a frequentare una scuola di Yoga e capisco l’importanza di essere seguiti da un insegnante.

Da una pratica settimanale, comincio presto a praticare ogni giorno: lo Yoga diventa l’unica attività che mi permette di compensare le 8 ore passate in ufficio, che mi dona sollievo dal mal di schiena e dalle classiche tensioni muscolari.

Parallelamente allo Yoga, comincio anche a meditare, inizialmente una volta a settimana, per poi cominciare a dedicarmi alla meditazione quotidianamente.

Durante gli anni di pratica, mi interesso sempre di più degli aspetti filosofici e terapeutici dello Yoga e questo interesse sfocia nella decisione di intraprendere il percorso per diventare insegnante.

Con il tempo mi diventa chiaro che insegnare Yoga è la mia strada, e trasmettere questa pratica diventerà il mio modo per aiutare le persone a stare bene e vivere meglio.

I risultati della pratica

La pratica dello Yoga mi ha profondamente trasformata, dal punto di vista fisico allentando tensioni muscolari e conseguenti dolori, migliorando la mia postura, tonificando il mio corpo e rendendolo più forte, risolvendo diversi problemi intestinali.

Dal punto di vista emotivo la pratica costante e la meditazione mi hanno, tra le altre cose, permesso di imparare  a controllare i miei pensieri, ad accettare i miei limiti, ad accettare la realtà senza però rassegnarmi.

Dal punto di vista spirituale, la filosofia dello Yoga mi ha permesso di dare un senso ad un mondo che sovente mi appariva assurdo.

Amo le risate, il buon cibo, l’anguria, leggere e camminare, specialmente nella natura! Adoro gli animali e gli abbracci.

Ritengo che lo Yoga sia un modo meraviglioso per vivere la vita con più coscienza, salute, amore e altruismo!

elenaquadrata
Shares